Sei nel settore: Blogger e webeditor


Giornalisti in mobilità: un portatile, una chiavetta e via



Ormai quella di "Internet in mobilità", ovvero la possibilità di connettersi alla Rete ovunque ci si trovi, è diventata una vera e propria mania. A Natale, i negozi erano pieni di gente che chiedeva informazioni sulle chiavette Usb che permettono di navigare sfruttando le connessioni Umts o Hspda. Per molti si tratta con ogni probabilitè di una moda, condizionata dalla pubblicitè .

Per chi si occupa di comunicazione, invece, poter inviare il proprio pezzo stando comodamente seduti al bar o su una panchina del parco, rappresenta senza dubbio un'importante freccia in piè¹ al proprio arco.

Oggi, quello che prima era quasi un utopia è reso possibile da due fattori: il primo è la diffusione dei netbook o sub notebook, le cui piccole dimensioni e il cui peso contenuto rendono molto più semplice portarsi in giro il proprio strumento di lavoro. Con meno di 200 euro, ci si può portare a casa un Asus Eee Pc, con hard disk da 4 Gb; pochi, ma per archiviare documenti di testo, piè¹ che sufficienti.

Il secondo è il diffondersi delle connessioni wireless, con conseguente abbassamento delle tariffe.
Ci sono offerte a volume (in base cioè¨ alla somma dei dati inviati e ricevuti) o a tempo; ricaricabili o in abbonamento.
Il costo dipende anche dal tipo di connessione utilizzato. Le principali tecnologie disponibili al momento sono quattro: Gprs, Edge, Umts, Hsdpa.

Col Gprs si naviga di solito a velocitè paragonabili a quelle di un vecchio modem analogico (50 Kb/s); l'Edge ne è un perfezionamento e permette, in teoria, di navigare fino a 200 Kb/s. L'Umts è il protocollo utilizzato in origine per le videochiamate: con le sue varie evoluzioni, consente di raggiungere una velocitè di 3,2 Mb/s.
L'Hsdpa è la tecnologia piè¹ recente, con cui si possono toccare punte di 7,2 Mb/s.

Informatevi bene su quale tipo di copertura fornisce il vostro operatore. Wind e Tim non fanno differenza fra i vari protocolli. Vodafone propone offerte distinte per Gprs e Umts, mentre Tre utilizza solo l'Hsdpa.
I siti degli operatori, però, a volte sembrano fatti apposta per confondere le idee, perciò prima di stipulare qualsiasi contratto è buona regola farsi un bel giro su Internet.

Sul forum del sito dell'Aduc, un associazone di consumatori, potete leggere le storie di coloro per i quali il sogno di "internet in mobilità" si è¨ trasformato in un incubo.
Su altri siti, per esempio questo, potete trovare degli utili confronti fra le tariffe proposte dalle varie compagnie di telefonia mobile.

I consigli sopra descritti sono per il giornalista che non ha particolari esigenze e non intende spostarsi troppo dai confini delle confortevoli democrazie occidentali; per i veri inviati speciali, c'è il kit del perfetto giornalista "in mobilità", che comprende, secondo gli esperti della Reuters, un cellulare che funga anche da video/fotocamera, oltre che modem, collegato a una tastiera bluetooth ripiegabile, un microfono direzionale per catturare le voci, un cavalletto per fissare il cellulare ed ottenere riprese più nitide ed un caricabatterie con pannello solare fotovoltaico, per non rimanere senza energia.

(inserito il 08/01/2009)

E' stato visitato da...

vedi tutti

visite complessive: 3189

Curriculum in evidenza

Elena Peghetti
Elena Peghetti
Web Editor (Milano)
Bravo in: Redazione articoli, Elaborazione comunicati stampa, Social media editing
LORENZO BOTTON
LORENZO BOTTON
Giornalista Freelance (BARCELONA)
Bravo in: Redazione brevi testi, Redazione articoli, Servizi complessi

Hanno trovato lavoro grazie a INFOCITY

Natascia Grbic
Natascia Grbic
Giornalista Freelance (Roma)
Bravo in: Redazione articoli, Servizi complessi, Social media editing
Giulio Regosa
Giulio Regosa
Azienda (Brescia)
Bravo in: Redazione articoli, Seo, HTML

Altre pagine personali

Leda Di Piro
Leda Di Piro
Comunicazione (altro) (Roma)
Bravo in: Editing audio-video, Redazione articoli, Navigazione
Federica Saporita
Federica Saporita
Addetto Stampa (San Filippo del Mela)
Bravo in: CMS - WordPress, Social media editing, Rassegne stampa
Piscitelli Maria Consiglia
Piscitelli Maria Consiglia
Giornalista Freelance (napoli)
Bravo in: Elaborazione comunicati stampa, Pratica radiotelevisiva, Redazione articoli
Mirko Sotgiu
Mirko Sotgiu
Giornalista Freelance (Chiavari)
Bravo in: Redazione articoli, Editing audio-video, Elaborazione comunicati stampa