Questo articolo proviene da
www.infocity.it
il network del giornalismo e della comunicazione
Copyright tutti i diritti riservati

Collabora e ottieni incarichi, quando il lavoro arriva dall'email

di Fabio Romer

Se siete un freelance in cerca di collaborazioni questo articolo fa per voi. Tra gli strumenti ideati da Infocity per aiutare giornalisti e altri addetti alla comunicazione nella ricerca del lavoro c'è la newsletter

Se siete un freelance in cerca di collaborazioni questo articolo fa per voi. Tra gli strumenti ideati da Infocity per aiutare giornalisti e altri addetti alla comunicazione nella ricerca del lavoro c'è la newsletter che consente di ricevere alla propria email gli annunci di lavoro che ogni giorno Infocity pubblica e altri contenuti solo dedicati al mondo del giornalismo e della comunicazione.

E' probabile che chi legga questo articolo sia già iscritto alla newsletter e, dunque, riceva già regolarmente annunci di lavoro e altre notizie alla propria casella postale.

"Ancora una newsletter, con il rischio di ricevere continui messaggi spam alla propria casella postale elettronica" qualcuno potrebbe dire. Nient'affatto: al contrario di altre newsletter quella di Infocity è stata pensata per offrire ai propri utenti messaggi con una frequenza accettabile e, soprattutto, con messaggi riguardanti solo gli argomenti per cui gli utenti di Infocity si sono iscritti: annunci di lavoro, novità nel settore del giornalismo e della comunicazione.

A detta degli utenti iscritti, la newsleter di infocity rappresenta un ottimo strumento perché consente di leggere gli annunci tramite la propria posta senza dove continuamente visitare il sito.

Alcune delle notizie contenute nella newsletter provengono dai notiziari a cui possono accedere solo gli abbonati. Clicca qui per abbonarti. Altre notizie sono a libero accesso e possono essere lette da tutti. Iscrivendosi alla newsletter di Infocity spesso si ricevono annunci di lavoro davvero importanti: come la ricerca di un giornalista da assumere o collaborazioni con giornali importanti.

Iscriviti ora alla newsletter

(inserito il 02/05/2014)