Questo articolo proviene da
www.infocity.it
il network del giornalismo e della comunicazione
Copyright tutti i diritti riservati

Diventare giornalisti? Nell'era dell'attenzione l'importante farsi notare

colloquio intervista sui temi del giornalismo e della comunicazione con Jacopo D'Antuono

Di cosa ti occupi attualmente?
Realizzo articoli di calcio, sport e spettacolo, interviste esclusive, reportage e dirette live per varie testate giornalistiche online. Lavoro come freelance e collaboro con più testate contemporaneamente.

Qual'è la tua dritta?
Il mio consiglio è farsi notare, essere propositivi, avere qualcosa da mostrare; possibilmente un audience interessata a ciò che scriviamo, ma anche contenuti originali da proporre a giornali selezionati e profilati.


Come lo hai saputo?
Facendolo :) Parlando coi responsabili di molte testate mi sono accorto che i convenevoli non servono. Occorre andare dritti al punto, ma anche conoscere lo stile e le esigenze della testata con cui si vorrebbe collaborare.


Che consiglio ti senti di dare per sfruttare questa dritta?
Fare qualcosa che scateni un passaparola, qualcosa che inneschi una risposta nella nostra audience e crei interesse attorno a ciò che scriviamo.

(inserito il 19/10/2020)