Questo articolo proviene da
www.infocity.it
il network del giornalismo e della comunicazione
Copyright © tutti i diritti riservati

Webmania, un concorso per gli appassionati di scrittura online

di Piera Bellelli

Presentata a Torino la terza edizione del concorso internazionale ''Webmania:Scrivere per il web'' riservato ai giovani scrittori dai 15 ai 25 anni

Il concorso internazionale ''Scrivere per il web: Webmania'', organizzato dal Premio Grinzane Cavour, il Comune di Torino, La Repubblica.it, in collaborazione con la Smat (Società Acque Torino SpA), il CSI-Piemonte (Consorzio per il Sistema Informativo) e 'Torino Internazionale', è stato presentato a Torino nella sua terza edizione.

Webmania ha lo scopo esplorare il rapporto tra i giovani e i linguaggi delle nuove tecnologie, specialmente valorizzando il Web come motore attivo di cambiamento della comunicazione per un'evoluzione del linguaggio e delle modalità di scrittura.

Il concorso è riservato ai giovani scrittori dai 15 ai 25 anni, anche stranieri che scrivano in lingua italiana, spagnola, inglese e francese.
I partecipanti dovranno realizzare un racconto breve (massimo tre cartelle di 60 righe di 60 battute) sfruttando le modalità di scrittura offerte dalle nuove tecnologie e utilizzando i più diffusi programmi di editing.

Gli elaborati devono pervenire entro il 10 agosto all'indirizzo e-mail di webmania, oppure direttamente al Premio Grinzane Cavour.

Il concorso si avvale di due Giurie, una di Critici e una costituita dai lettori dei siti e .

Tra i racconti pervenuti, trenta saranno scelti dalla Giuria dei critici, composta da scrittori, intellettuali ed esperti del ramo, e pubblicati on line sui siti della Repubblica e Grinzane.

Tra questi, le Giurie degli esperti e dei lettori, sceglieranno i tre racconti vincitori che riceveranno un premio di 1.500 euro per il primo classificato e 1.000 euro andranno invece al secondo ed al terzo posto.

(inserito il 17/03/2005)